Mistero

115518463

Gridare,

gridare al mondo

l’amaro sapore di vita.

Piangere,

nascosto alla vergogna.

Fremere,

nell’ansia di un poi

che non viene,

non verrà.

Visceri dilaniati

nell’attesa

di ciò che sarà,

di ciò che è

ma non appare.

Un mistero

insito in noi

da sempre,

reale

ma impalpabile.

Fra le mani

non afferrato,

sfugge.

 

Misteroultima modifica: 2009-05-03T20:14:36+00:00da refusi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento