Mar 28, 2017 - pensieri    No Comments

Te voeuri ben

COPPIA DI ANZIANI SORRIDENTI SEDUTI SU UNA PANCHINA SI COCCOLANO AFFETTUOSAMENTE ORIZZONTALE, B/N, ESTERNO, PA, SORRIDERE, SEDERSI, COCCOLARE, COCCOLARSI, AFFETTO, AMORE, ANNI 60 NEG. ORIG. PUBLIFOTO - ANGELO MEZZANOTTE *** Local Caption *** 00054840

 

Tipica espressione dialettale lombarda con suoni leggermente diversi a seconda della città in cui viene pronunciata, “ Ti voglio bene” , Sembra un espressione banale, superficiale, ma non è così in effetti in queste semplici parole è espressa in sintesi un intera vita di coppia ed è la spiegazione della durata di un matrimonio.

Te voeuri ben” detta con un sorriso, con un carezza, con un bacio affettuoso, diventa un concentrato di tenerezza sincera che accompagna la comunione di una vita di due persone. Considerare che un matrimonio possa mantenersi stabile a causa dell’ “Amore” quello con la A maiuscola o sul sesso è pura utopia. Troppe le occasioni di amore, sesso e passione che si presentano al di fuori della vita a due. Se ci si dovesse basare solo su questi fattori un matrimonio non durerebbe più di 2 o 3 anni, altro che la crisi del settimo anno, sarebbe sempre e solo ogni giorno “la solita minestra riscaldata” e neppure la presenza dei figli, determinante in passato, riuscirebbe al giorno d’oggi, come accade sempre più spesso, a mantenere salda l’unione. Ma quel “Te voeuri ben” detto con tenerezza, una leggera stretta, uno sguardo complice, un bacio, un gesto vanno oltre l’amore e il sesso, sono l’esternazione di una promessa, sono il rispetto e l’immenso affetto che dedichiamo alla persona con la quale abbiamo scelto di condividere una vita.

te voeuri ben”

Te voeuri benultima modifica: 2017-03-28T18:18:28+00:00da refusi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento