Apr 5, 2017 - poesie    No Comments

piccola storia qualunque

                                Henri_de_Toulouse-Lautrec_028

Era un giorno qualunque,
ne estate, ne inverno,
ne caldo, ne freddo,
qualunque.
Una strada qualunque,
ne diritta, ne storta,
ne lunga, ne corta
e nemmeno contorta,
qualunque.
Era un uomo qualunque,
ne bello, ne brutto,
aveva più di niente,
ma meno di tutto,
era un uomo comunque,
qualunque.
Un giorno qualunque
su di una strada qualunque,
ed un uomo
comunque qualunque,
che cercava una donna
comunque, non certo
qualunque.
Un giorno,
una strada,
un uomo qualunque
e un amore
più caldo del sole,
più forte del mare,
più immenso del cielo.
Più dolce
del più antico pensiero,
del fiorir di una rosa
sotto un cielo d’aprile.
Comunque
il più vero
amore qualunque

piccola storia qualunqueultima modifica: 2017-04-05T15:05:00+00:00da refusi
Reposta per primo quest’articolo

I commenti sono chiusi.