Mag 8, 2017 - poesie    No Comments

Ancora

476e10db-7a33-4e34-b1aa-82b51e65015c.gif

 

Ancora una volta
fare l’amore,
giocare
senza falso pudore
prendere e dare.
In un dolce silenzio
sentirti ansimare,
salire, salire,
andare in crescendo
ed infine gioire.
E ancora una volta
tenerti vicina,
adagiata sul cuore
amante e bambina.
Con dolci carezze
sfiorarti le spalle,
sentirti vibrare
di sotto la pelle.
La labbra posate
vicino al mio viso
gli occhi spalancati
in un muto sorriso
sussurri pian piano
senza più pudore:
“Ancore ti prego,
facciamo l’amore”.

Ancoraultima modifica: 2017-05-08T22:45:00+00:00da refusi
Reposta per primo quest’articolo

I commenti sono chiusi.