Ott 22, 2017 - poesie    13 Comments

Se

7a79a79df316b0d453961a2fb12fea07.jpg
Se il mio cuore

avesse porte

le aprirei per farti entrare,

se avesse finestre

calerei scale per farti salire,

se avesse passaggi segreti

scardinerei le grate

per farti passare.

Ma il mio cuore

non ha porte,

non ha finestre,

non ha passaggi segreti

e se tu ora ci sei dentro

è perché ci stavi da sempre.

 

 

 

 

Seultima modifica: 2017-10-22T10:55:00+00:00da refusi
Reposta per primo quest’articolo

13 Commenti

  • è una poesia bellissima, fortunata la persona cui l’hai dedicata.

  • Splendida immagine. Stare dentro il cuore di una persona dalla nascita, crescere con lei aspettando che si accorga che ci sei.

  • P.S. Aspetterò di leggerla quella storia dell’amico con gli schettini. LE amicizie tra gli uomini hanno un che di assoluto nel bene e nel male

  • ciao ref, buone vacanze. a presto.

  • ciao not, io credo che tutte le persone che ci sono care siano state sempre lì, racchiuse da tempo solo in attesa di svelarsi, l’amico con gli schettini…. non era poi così amico, lui come tanti altri, è una figura della mia infanzia, appartiene alle ombre che si alternano nella mia memoria, e io sono troppo pigro o assurdamente troppo impaziente, per collocarle nuovamente nel presente, ma prima o poi ci voglio provare ref….
    (sono anche megalomane e visto che il commento mi piace lo risposto anche da me) ciao not…. sorriso

  • Sono parole bellissime quelle che hai scritto, vorrei non essere diventata così cinica per apprezzarle appieno, ma questo è un problema mio purtroppo. Un bacio Poldy

  • Mi piace la conclusione dei tuoi versi.
    E’ un distillato di verità assoluta.
    E se è così, allora è un amore che non finirà mai.
    Ti auguro e GLI auguro di essere pienamente felici.

    MI presento:
    Sono Francesco e passo da te provenendo da altro blog.
    Sono appassionato di musica, poesia e buoni sentimenti.
    E ti lascio un cordiale saluto
    Ciao
    Francesco

  • sì da sempre dentro il cuore… per sempre dentro il cuore, perchè chi si ama o si è amato non abbandonerà mai il nostro cuore… ed è bello pensare che fin da prima che noi ci fossimo loro già albergavano nel nostro cuore… (p.s. il disegno lo hai fatto tu?)

  • sorrido di me e della mia beata ignoranza.. ma nonostante Picasso sia amato quasi da tutti a me non dice molto, quindi non sono mai andata a documentarmi sulle sue opere.. sarà che questo ritratto è poco astratto e per questo mi piaceva… (p.s. sì in fondo abbiam detto cose simili in modi diversi, il bello delle parole e dei sentimenti)

  • Non preoccuparti…io sono maestro di “refusi”.
    E a volte nonostante rilegga dozzine di volte il testo…… poi mi accorgo che qualche castroneria è scappata.
    Stai tranquillo dunque…io non giudico dai “refusi”!
    Un abbraccio
    Francesco

  • tranquillo non avevo frainteso assolutamente niente… 🙂

  • Il Cuore non ha Porte… non ha Finestre… nè Passaggi segreti… ha solo una misteriosa via d’accesso… che pochi sanno Trovare…
    Lei, forse non da sempre era lì… dentro il cuore Tuo… ma sicuramente c’era gia la sua orma, la Sagoma di Sè, pronta ad ospitare il Contenuto, Suo… fatto Tuo!!!… per Sempre…
    Belle le Tue Parole… suggeriscono Emozioni… Quindi sono parole scritte con il Cuore…
    Un Piacere Leggerti… a presto… Night.

  • Vedo che le tue poesie viaggiano….per i blog! Complimenti. ciao