Mar 25, 2013 - poesie    2 Comments

Sussurri

4A.jpg

 

Sussurri,

salivano piano,

dal basso

e lontano,

lamenti,

coperti da mani,

dolenti.

Raccolti dal vento

assemblati.

Diventano

pianti che urlati

soverchiano

mura silenti

create  a celare

il dolore

di povere genti.

Poi l’urlo

diventa frastuono

al debole

si accorda il dono

di annullare il potente

è giunto il momento,

che vinca, la povera gente.

 

                                                                    refusi

Sussurriultima modifica: 2013-03-25T09:41:00+00:00da refusi
Reposta per primo quest’articolo

2 Commenti

  • Mi hai fatto tornare alla mente una vecchia canzone: ” se tutte le ragazze, le ragazze del mondo, si dessero la mano, si dessero la mano, allora si farebbe un girotondo intorno al mondo, intorno al mondo”. Ma siamo così stupidi che non riusciamo mai, mai mai, ad essere uniti e sussurrare insieme.

  • Lo sviluppo e la crescita del dolore
    rafforza lo spirito
    e la sua espressione
    generando coscienza
    in faccia al mondo
    che compendia le nostre speranze
    disilludendole se deboli e superficiali
    per questo
    impariamo dal sangue.

    Prima volta da te

    complimenti per il blog

    Uomo

Lascia un commento