Browsing "Senza categoria"

Piccolo mondo

apocalisse

Piccolo mondo,

rimaste di te

le cose più tristi,

più amare, presenti.

Nude strade d’asfalto

bruciate e contorte,

campi aridi e brulli

deserti,

non più fecondati

dal sudore di uomini.

Città polverose

silenti di macerie,

ruderi

che racconteranno la storia

ai morti,

da che scoppiò su te,

piccolo mondo,

l’uragano d’ira

di pochi uomini.

Set 2, 2020 - poesie, Senza categoria    No Comments

Barchette di carta

imagesss

 

 

A volte,

a volte mi scordo

di ciò che vorrei ricordare.

Seduto

sul bordo del fiume

osservo i miei pensieri,

scivolare

sull’acqua che passa,

come barchette di carta

inzuppate

che eroiche combattono

prima di piegarsi e affondare.

A volte,

a volte ricordo

le cose che invece volevo scordare.

Dic 28, 2017 - Senza categoria    No Comments

Progresso

consequences-of-climate-change

Più l’ala del passero
non batte l’aria
e l’aria non spira
ad alcun vento.
Intrisa di ossidi
e di morte
veglia su vuote
case di cemento.

Mar 15, 2017 - Senza categoria    No Comments

Audience

2271433472_1f3d7e1be2_z

Eccolo, è laggiù.
Cammina rasente i muri,

nel buio

odiando la luce del sole.
Ma nel buio attende,
il fascio di luce
di un riflettore.

Feb 27, 2017 - Senza categoria    No Comments

Tempo

812854472

 

 

 

Un secondo,
un minuto,
un’ ora,
un giorno,
una settimana,
un mese,
un anno,
una vita.
Un attimo.

 

Nov 21, 2016 - Senza categoria    No Comments

Stendardi

Scansione0037 b bn (2)

 

 

 

Perché di nuovo?

Improvviso, sgomento.

Non posso ma voglio.

Che fare?

Restare in silenzio,

parlare, gridare.

Di rabbia,

imbiancate le nocche,

nel desiderio assorto

non guardo a chi,

al mio fianco,

abbassa gli occhi e tace,

mentre a libertà

nuovi stendardi innalzo

ad aspettare

di un nuovo vento il soffio.

 

 

Pagine:123»